Concerto per la vita e per la pace

Una grande orchestra, composta da musicisti provenienti da tutto il Mediterraneo, si incontra il primo giorno del nuovo anno, in occasione della 49esima Giornata Mondiale per la Pace, a Otranto, luogo simbolo della commistione delle culture del Mar Mediterraneo.

Floating Art Orchestra è un progetto speciale di BandAdriatica, formazione salentina dalla vocazione internazionale che, da tempo, è impegnata nell’indagine dei rapporti fra le musiche del Mediterraneo. L’evento del Primo Gennaio a Otranto è promosso dall’Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce e dalla Associazione per la Vita e per la Pace, con il sostegno di Regione Puglia Assessorato alle Industrie Culturali e Turistiche e del Comune di Otranto.

Per l’occasione, l’Orchestra ospita le straordinarie voci di Savina Yannatou (Grecia) e Saba Anglana (Etiope), i musicisti Rony Barrak (Libano), Nure Dlovani (Armenia), Christine e Yousef Zayed (Palestina), Rachele Andrioli e l’ensemble Sule. Le coreografie sono di Stefania Mariano e Antonella Boccadamo, insieme hanno curato una ricerca sulla gestualità tradizionale in chiave contemporanea.

Floating Art Orchestra propone un repertorio che, partendo dalla tradizione musicale salentina e adriatica, spazia sino agli estremi lembi del Mediterraneo, per ritracciare il filo rosso che lega queste sonorità , alla strenua ricerca delle radici comuni. Nel tempo della divisione e della confusione, nella Babilonia moderna dell’incomunicabilità e del razzismo, la Musica rende possibile la comprensione e lo scambio, praticando l’idea di appartenenza alla stessa Storia, la storia dei popoli straordinari che hanno reso grande il Mar Mediterraneo.

01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19

 

 

Gli articoli correlati 

 

Luca Carboni in concerto

Luca Carboni in concerto

Luca Carboni è un cantautore e musicista italiano. Ha debuttato sulla scena musicale nel 1981 come chitarrista e compositore del gruppo Teobaldi Rock, esordendo come solista nel 1984. Si è sempre distinto per il carattere intimista e riflessivo dei suoi testi.

Alex Britti in concerto

Alex Britti in concerto

Inizia a suonare la chitarra a 8 anni e a 17 fonda il suo primo gruppo di genere blues. Successivamente partecipa ai festival blues italiani e si esibisce con Louisiana Red, per poi diventare il supporter dei bluesman americani di passaggio in Italia.

Antonio Castrignanò in concerto

Antonio Castrignanò in concerto

Antonio Castrignanò, musicista salentino, voce e tamburo de "La notte della taranta", ha suonato e collaborato con artisti come Stewart Copeland, Mauro Pagani, Giuliano Sangiorgi, Negramaro, The Chieftains, Goran Bregovic, Ballakè Sissoko, Ludovico Einaudi...

Roberto Vecchioni in concerto

Roberto Vecchioni in concerto

È considerato fra i cantautori italiani più importanti, influenti e stilisticamente eterogenei: nella sua opera, è ricorrente l'intrecciarsi del proprio essere con i più svariati miti della storia, della letteratura o dell'arte, questi ultimi presi in prestito...

 

Tags: Otranto, Concerto, Banda Adriatica

Seguimi

Sei un tipo social? Ora puoi facilmente trovarmi sui maggiori social network e iniziare a seguirmi.

Il Grand Canyon