Alcune mie foto scattate durante i miei viaggi.

Mettiti in contatto con me

La mia attrezzatura

Il corpo macchina

Nikon D800

Caratteristiche

    Il sensore in formato FX da 36,3 megapixel e l'eccezionale sistema di autofocus assicurano livelli di profondità e dettaglio senza precedenti nella fotografia. Il formato Full HD D-movie offre tutta la flessibilità necessaria per trasmettere video di qualità.
Nikon.it

Gli obiettivi

Sette ottiche, di cui sei NIKKOR e uno Sigma. Prediligo gli obiettivi a focali fissa, in quanto la qualità è maggiore.

  • 24MM F/2.8 NIKKOR
  • AF-S MICRO NIKKOR 60MM F/2.8G ED
  • AF-S NIKKOR 14-24MM F/2.8G ED
  • AF-S NIKKOR 28-300MM F/3.5-5.6G ED VR
  • AF-S NIKKOR 50 MM F/1.8G
  • AF-S NIKKOR 85MM F/1.8G
  • Sigma 105mm f/2.8 EX DG OS HSM Macro

Gli accessori

CamRanger

CamRanger é un dispositivo autonomo che si connette alla mia Nikon con un cavo USB in dotazione. E' in grado di creare un collegamento WiFi ad hoc tra la fotocamera e il mio iPad o iPhone. L'applicazione gratuita CamRanger consente il controllo della fotocamera da remoto. CamRanger

Custodia Dicapac WP-S10

Custodia subacquea impermeabile utilizzabile fino a 16 piedi (5 M), JIS IPX8 / Proteggere i dispositivi in modo sicuro contro Nebbia, Acqua, Polvere, neve e sabbia. Ottimale per la piscina, vacanza al mare, immersioni. Custodia

Cavalletto Manfrotto

Manfrotto

Il software

Adobe Photoshop CC

Adobe Photoshop CC Il programma per eccellenza per chi si occupa di fotografia, ma anche di grafica, disegno, e addirittura video. Camera Raw - funzionalità inclusa in Adobe Photoshop - permette in modo semplice e veloce di sciegliere alcuni dati per interpretare l’immagine scattata.

Nik Collection

Nik Collection Google Nik Collection è composta da 7 diversi plugin che aiutano a dare una marcia in più alle fotografie. La Nik Collection è stata creata dalla Nik Software e acquisita da Google nel 2012, inizialmente il prezzo di questo pacchetto era di 500,00 dollari, poi è sceso a 150,00 ed adesso è gratis per tutti.
  • Analog Efex Pro - per simulare gli effetti delle pellicole analogiche;
  • Color Efex Pro - migliora la resa cromatica e la gestione del colore;
  • Silver Efex Pro - per ottimizzare l’uso del B/N;
  • Viveza - filtro utile a controllare la vividezza dei colori;
  • HDR Efex Pro - per l’alta gamma dinamica;
  • Sharpener Pro - migliora la nitidezza dell’immagine in post-processing;
  • Dfine - eccellente strumento con cui ridurre il rumore di fondo.
Scarica il software

Cenni biografici

Nato a Otranto nel 1973, da piccolo si avvicina alla fotografia grazie ad un giovane uomo che presto sarebbe diventato parte della sua famiglia e fotografo professionista.

Ancor prima di possedere una macchina fotografica, incoraggiato da una innata passione per il disegno, inizia a sperimentare alcune tecniche di pittura prediligendo acquerello, olio e pastello. Nel corso degli anni partecipa a diverse mostre di pittura non lontano dalla città di Roma dove vive. Il lavoro lo porterà spesso in viaggio, e saranno proprio queste numerose occasioni che faranno in lui tornare e crescere sempre più la sua passione per la fotografia. Iraq, Afghanistan, Islanda, Norvegia, Grecia, Cipro, Stati Uniti, sono solo alcune delle sue tappe lavorative.

Da sempre interessato al mondo dell’informatica e a quello della grafica digitale, intraprende un percorso di studio che lo porterà a specializzarsi nella realizzazione di siti web in ambiente HTML e Joomla! Inizia, quasi per gioco, realizzando e gestendo un sito guida per quanti volessero imparare ad usare il programma di casa Adobe, ovvero Photoshop. Disegno, pittura, fotografia, editing digitale, informatica, viaggi, rappresentano tutto ciò che ha coltivato durante questi anni e che possono essere riassunti con un’unica parola: passione.

Accedi alla galleria del sito

La mia intervista

Chi sei?

Di origine salentine, classe 1973, mi chiamo Salvatore Coluccia. Sono appassionato di fotografia da quando ero piccolo.

Cosa usi per la fotografia?

Nikon D800 e le mie ottiche NIKKOR.

Cos’è la fotografia per te?

Un’espressione artistica, è desiderio di creare e di documentare, che si alternano e a volte si mescolano.

Fotografo fai da te o hai frequentato corsi?

Autodidatta, se escludo quando, da piccolo, ero in compagnia di un fotografo professionista e delle sue reflex che prendevo in prestito.

Un aneddoto:

Portare a casa uno scatto da una vacanza, voler applicare un determinato effetto in post-produzione precedentemente letto su di un libro di fotografia, e accorgersi solo dopo che la mia foto era stata scattata nella stessa città, dalla stessa torre e con uguale inquadratura di quella che il libro aveva proposto come esempio.

Chi è Adams? e Bresson? e Carminati?

Modelli da studiare approfonditamente. Spesso lo facciamo in modo molto superficiale, commettendo un errore. Chi ama la fotografia dovrebbe amare maggiormente i grandi fotografi, ancor prima di amare la propria macchina fotografica.

La tua prima fotografia: ce l’hai ancora?

Sfortunatamente no, ma ricordo di averla scattata con la mia scuola durante una visita in un’oasi del WWF.

La tua ultima fotografia: vediamola!

Ieri. Tornavo in macchina dal Salento, e poco prima di arrivare a casa, noto dal finestrino dell’auto il paesaggio della Ciociaria; mancava poco all’alba…

Il tuo capolavoro o lo scatto preferito?

E’ lo scatto di una mandria di cavalli, sempre durante un’alba. National Geographic lo ha inserito sul proprio sito tra i migliori scatti di maggio, con mio grande piacere.

Hai una musa ispiratrice?

Otranto, dove sono nato e cresciuto. La sua terra, i luoghi, il mare, sono sempre lì ad aspettarmi, per essere fotografati. La tipologia di fotografia preferita Credo di esser rimasto fedele alla fotografia paesaggistica per molto tempo, ora è il ritratto ad attirarmi.

Un’ora per una foto o 10mila foto all’ora?

Un’ora per una foto, immaginata, sognata. Ma poi le più belle sono sempre quelle del tutto inaspettate.

Un desiderio: Cosa o chi vorresti fotografare?

Ho la fortuna di poter viaggiare molto, ma poi, paradossalmente, ho come la sensazione di viaggiare poco. Se potessi vorrei fotografare in un viaggio senza sosta. Ci sono tanti luoghi e popoli che vorrei fotografare. Continuo ad essere affascinato dall’Afghanistan, ci tornerei volentieri.

La foto è fatta in macchina fotografica o al computer?

Nell’era digitale, così come in quella analogica, postprodurre uno scatto è un procedimento importante, a cui non è possibile rinunciare. E’ solo diventato più facile e più accessibile rispetto a prima. Per cui, la fotografia parte dall’occhio del fotografo per poi attraversare la macchina fotografica ed arrivare in camera oscura, o camera chiara.

Domanda a risposta libera: che ti passa per la mente?

Voglio migliorarmi, in quello che faccio.

Qualche suggerimento per i lettori?

Stampate le vostre foto migliori, che siate fotografi o amanti della fotografia. Se poi siete neo-genitori, fatelo maggiormente per i vostri figli. Quando saranno grandi vorranno vedere le vecchie foto, e non solo quelle che li ritraggono, ma quelle che ritraggono loro in vostra compagnia, nei luoghi dove sono cresciuti. Non fidatevi troppo del formato digitale, potrebbe presto diventare obsoleto o andare irrimediabilmente perso. Fatelo!

Qui è dove vivo:

Seguimi

Sei un tipo social? Ora puoi facilmente trovarmi sui maggiori social network e iniziare a seguirmi.